Network

Un finanziamento per nuovi progetti di ricerca applicata a Salute-ambiente-biodiversità-clima

Un nuovo bando del Piano nazionale per gli investimenti complementari al Piano nazionale di ripresa e resilienza, disponibile per un mese di tempo, che finanzia due progetti di ricerca nell’ambito del programma “Salute-ambiente-biodiversità-clima”.

Al primo è destinato un finanziamento di 699.593 euro per progetti di ricerca applicata per l’accesso universale all’acqua in termini di:

  • approvvigionamento idrico e servizi igienico-sanitari gestiti in sicurezza;
  • uso umano sano e riutilizzo dell’acqua;
  • coste;
  • ambienti marini

Al secondo sono destinati 233.197 euro per finanziare progetti di ricerca applicata per i seguenti ambiti:

  • prevenzione dei rischi sanitari emergenti associati a cambiamenti ambientali e socio economici;
  • nuove tecnologie;
  • politiche energetiche;
  • trasporti;
  • transizione verde.

Come Unità Operative, sono considerati ammissibili al riconoscimento del finanziamento, tramite il Capofila del progetto, i seguenti Enti:

a) le Aziende Ospedaliere, Aziende Sanitarie Locali e Aziende Ospedaliere Universitarie e altri Enti del SSN tramite le proprie Regioni;

b) gli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico, pubblici e privati, (IRCCS), gli Istituti zooprofilattici sperimentali (IIZZSS), l’Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro (INAIL), l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (AGENAS), l’Istituto Superiore di Sanità (ISS);

c) le Università;

d) gli Enti di ricerca pubblici;

e) gli enti del Terzo Settore;

f) i soggetti privati No Profit che rispettano la normativa europea relativa agli Aiuti di Stato.

Le manifestazioni di interesse possono essere presentate entro le ore 23.55 del 19 novembre 2022.

Per maggiori informazioni, consultare il bando.

Tags: Network
Articolo precedente
Diventa parte attiva dell’innovazione!

Altre news

Menu
Skip to content